Uomo Uomo Uomo shoes scarpe da ginnastica new balance [h754lft] 0f8e72

Uomo Uomo Uomo shoes scarpe da ginnastica new balance [h754lft] 0f8e72

E’ ancora un Kyrie Irving stellare a giudare i Cavs alla vittoria.

L’australiano mette a referto la sua prima tripla-doppia assoluta in carriera e con 21 punti, 10 rimbalzi e ben 12 assist regola i Jazz.

kyrie-irving (1)Partita subito in salita per la squadra di casa con gli ospiti avanti di 7 punti a fine primo quarto (20-27).

Cleveland reagirà dopo l’intervallo, da inizio terzo quarto, con Tristan Thompson (18 pta, 14 rbz, 2 ass) e Spencer Hawes (13 pts, 16 rbz, 2 ass) entrambi in doppia-doppia.

Best-scorer per i Jazz è stato Gordon Hayward (18 pts, 7 rbz, 7 ass) seguito da Richard Jefferson (13 pts, 4 rbz)

Per i Cavs non ha preso parte alla sfida Anthony Bennett che ha lamentato un dolore al ginocchio destro. La prima scelta dovrebbe rientrare per la prossima sfida.

Restano fuori Varejao, Waiters e Miles.

“To have my first triple-double at home makes it that much more special. A couple fans were yelling that I needed three more rebounds, and I was like, ‘I got you guys, I got you. Don’t worry.’ I always appreciate their support.”

Queste le parole a fine gara di un soddisfatto Irving protagonista, suo malgrado, di un’invasione di campo in suo favore : un giovane supporters dei Cavs è entrato in campo andando verso di lui.

E’ stato immediatamente fermato ed arrestato.

 

UP  Next for the Jazz : Domenica @ Indiana

UP Next for the Cavs : stanotte @ Memphis

 

VIDEO :

 

Uomo Uomo Uomo shoes scarpe da ginnastica new balance [h754lft] 0f8e72

Dopo essere stato fuori per 3 gare, il rientro di Derrick Favors (20 pts, 4 rbz, 1 ass) coincide con un’orgogliosa vittoria dei Jazz in casa contro i Celtics che permette ai padroni di casa di lasciare i Lakers all’ultimo posto della Western Conference.

Derrick-Favors

Gara subito in discesa per gli uomini di coach Corbin che gia a fine primo tempo sono avanti di 13 punti.

Nella seconda parte Boston cerca di rimanere a galla grazie alla regia di Rajon Rondo (18 pts, 3 rbz , 10 ass) e al contributo di Jeff Green (21 pts, 4 rbz) e di Kelly Olynyk (21 pts, 8 rbz, 4 ass) ma i Jazz grazie a Favors, Alec Burks (21 pts, 1 rbz, 4 ass) e ai 19 punti di Marvin Williams riescono a chiudere la gara senza troppe difficoltà.

.

Per Boston serataccia al tiro per Brandon Bass (2/11) mentre erano assenti per infortunio Jared Sullinger (commozione cerebrale) e Avery Bradley (distorsione alla caviglia).

 

 

UP Next for the Celtics : domani VS Atlanta

UP Next for the Jazz : domani  vs Phoenix

 

 

VIDEO :

Uomo Uomo Uomo shoes scarpe da ginnastica new balance [h754lft] 0f8e72

Sembra una notte tranquilla quella che sta per arrivare in Nba, ma le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Infatti le big della lega, affronterrano delle franchigie in totale difficoltà o che puntano semplicemente al tanking. Partiamo dagli Spurs, che affronteranno al T & T Center i Bobcats. San Antonio vuole approfittare della sconfitta di Oklahoma per riavvicinarsi al primo posto nella conference, Charlotte ancora ottava ad Est, ma con un record ampiamente negativo, è sicuramente l’avversaria adatta per l’obiettivo di Popovich e company. Altra gara ad Ovest, quella di Portland fra i Trail-Blazers e i T-Wolves, con i rosso-neri che non stanno vivendo un momento propriamente positivo e la sconfitta di Indiana lo dimostra. Golden State-Phoenix è sicuramente la sfida più allettante. Sesta contro Settima della Western, con i Warriors che hanno approfittato delle due sconfitte dei Suns per ri-sorpassare in classifica i texani. Houston sulla carta sembra avere la partita più semplice affrontando al Toyota Center i Bucks, già vincenti però in stagione contro gli uomini di McHale. L’unica sfida che si giocherà ad Est sarà quella di Miami fra gli Heat e i Jazz, Lebron vuole approfittare della sconfitta notturna di Durant per riprendersi il trono che gli compete… quello di Mvp.

James
Le altre gare della notte:
Memphis-Atlanta
Denver-Detroit

.